Seguici facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP

 

Incontro tra Serralta e Sforzacosta

8° Giornata di andata - Domenica, 17 Novembre 2019

Emblema Serralta
    0
    VS
    3
    Emblema Sforzacosta

      Informazioni sull'incontro

      Serralta: Lovaglio, Gianfelici, Baruni, Ventura, Vignati, Saperdi, Rapaccioni, Rosoni, Pietrani, Prenga, Moretti. A disp: Cambriani, Cruciani, Magarelli, Sene. All: Francescangeli. 
       
      Asd Sforzacosta 2010: Rossi ( 86’’ Salvucci ), Cavalieri, Leonangeli, Pinkowski ( 75’’ Pisani ), Carbone, Ezziadi, Papasodaro ( 60’’ Colley ), Cerquetella ( 85’’ Mosca ), Acuti, Chierichetti, Manasse. A disp: Clementini, Passarini, Bonifazi, Ugolini. All: Gioacchini.
       
      Reti: 15’ Acuti ( SF ), 65’’ Chierichetti ( SF ), 70’’ Acuti ( SF )
       
      Arbitro: Simone Fraticelli sez. di Macerata
       
      SAN SEVERINO MARCHE - Si gioca al “ Tullio Leonori “ un match di grande particolarità ( molto ex in campo ) tra i padroni di casa del Serralta e la capolista Sforzacosta. Mister Gioacchini schiera i suoi uomini migliori per una sfida molto delicata. Rispetto a mercoledì ritorna a centrocampo dopo la squalifica capitan Cerquetella, affiancato da Mikao Pinkowski e il fantasista Chierichetti. Tridente formato da Acuti - Papasodaro - Manasse. I padroni di casa di mister Francescangeli si presentano anche loro con tutti gli uomini a disposizione. Si gioca sotto un diluvio universale. Passano appena pochi minuti e dopo un passaggio filtrante magistrale in profondità, Papasodaro si ritrova solo davanti a Lovaglio che lo ipnotizza. Ghiotta occasione sciupata dall’attaccante calabrese. Dopo appena pochi minuti ancora un’occasione identica sempre capitata sui piedi di Papasodaro che, questa volta a due passi dalla porta manda la palla ancora addosso all’estremo difensore ospite. La squadra locale settempedana effettua comunque ottime ripartenze ed ottimi fraseggi in mezzo al campo che mettono spesso in difficoltà i ragazzi maceratesi. Ma al minuto 15’ avviene ancora un passaggio magistrale in velocità del solito Chierichetti che imbecca Acuti, che prima dribla il suo diretto avversario poi Lovaglio e con un preciso sinistro lo batte per lo 0 a 1. Ottima combinazione di velocità e tecnica dei due ragazzi di mister Gioacchini. Difesa locale colta sempre molto alta e questo favorisce le veloci ripartenze ospiti. Dopo appena cinque minuti altro lancio in verticale sul filo del fuorigioco, dove è bravo questa volta Papasodaro ad eludere il suo diretto avversario Ventura e a partire solo verso la porta, ma da dietro lo stesso capitano gialloblù lo stende. Per l’arbitro Fraticelli non ci sono dubbi. È rosso e calcio di punizione dal limite che finirà sul nulla di fatto. Ma la squadra di Francescangeli paradossalmente in dieci inizia a giocare meglio. Infatti al minuto 30’ ha una grande occasione con Saperdi ( il migliore dei suoi ) che fa partire un gran tiro dalla distanza, il quale colpisce la parte interna della traversa ma non entra e la difesa ospite spazza via la minaccia. Finisce così la prima frazione di giuoco. Nel secondo tempo i ragazzi biancoazzurri vogliono chiudere il match, ma la formazione locale continua a pressare a tutto campo e riesce sempre a fermare le azioni confuse dei maceratesi. Ma al minuto 60’’ arriva il sospirato raddoppio ospite dopo un calcio d’angolo, dove è bravo Chierichetti, con un bel tiro dal limite dell’area,   in controbalzo a battere Lovaglio e siglare il raddoppio ospite. Passano appena cinque minuti e addirittura i maceratesi trovano la terza rete con il solito duo. Lancio perfetto dalle trequarti del fantasista numero 10 Chierichetti ( anche oggi grande partita per lui ) per Acuti, che prima effettua uno stop stupendo poi dopo aver saltato con un piccolo tocco Lovaglio, lo batte depositando la palla a porta vuota. Ancora un gran gol di pregevole fattura per l’attaccante tolentinate. A questo punto mister Gioacchini inizia ad effettuare i cambi per dare spazio a forze fresche e far riposare qualche giocatore stanco e acciaccato dopo i due impegni riavvicinati di campionato e coppa. C’è anche l’esordio per il giovane portiere Salvucci. La partita scorre via via fino al fischio finale del sig. Fraticelli, dopo cinque minuti di recupero. I ragazzi di mister Gioacchini portano a casa una vittoria meritata ma sofferta per via di un buon pressing della formazione locale e della stanchezza degli uomini ospiti. I biancoazzurri restano in vetta alla classifica appaiati al Pollenza. Ora i maceratesi hanno tempo di rigenerarsi e di concentrarsi in vista del big match di Sabato 24 Novembre ore 14.30, in casa a Collevario, proprio contro il Pollenza. Partita fondamentale per il proseguo e per le sorti del campionato.

      Fischietto arbitro Terna arbitrale

      Assistente: ND
      Arbitro: ND
      Assistente: ND

      8° giornata - Domenica, 17 Novembre 2019

      Squadra in casaRisultatoSquadra fuori casa
      Giovanile Corridoniense Emblema Giovanile Corridoniense 1 : 1 Emblema Giovanile Corridoniense Lorese Match
      Monte S. Martino Emblema Monte S. Martino 4 : 0 Emblema Monte S. Martino Union calcio Match
      Nova Camers Emblema Nova Camers 2 : 3 Emblema Nova Camers Real Matelica Match
      Pievebovigliana Emblema Pievebovigliana 6 : 1 Emblema Pievebovigliana Giovanile Nicolò Ceselli Match
      Pollenza Emblema Pollenza 1 : 0 Emblema Pollenza San Marco Petriolo Match
      Serralta Emblema Serralta 0 : 3 Emblema Serralta Sforzacosta Match
      Vis Gualdo Emblema Vis Gualdo 4 : 1 Emblema Vis Gualdo Nuova Colbuccaro Match

       

      ASCOLTA LA DIRETTA2

      1 2 pag RINNOVA abbonamento

      newtec nuovo

      RADIOC1INBLU

      Indirizzo: Via Macario Muzio, 8 - 62032 Camerino (Mc)
      Telefono:  0737.633180
      Cellulare:  335.5367709
      E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

       ASCOLTA LA DIRETTA2

      Clicca per ascolare il testo