facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP ASCOLTA LA DIRETTA2

 

Incontro tra F. Castelraimondo e Real Tolentino

7° Giornata di andata - Domenica, 05 Novembre 2017

Emblema F. Castelraimondo
  • Jacopo Bruffa (Gol min ND)
1
VS
2
Emblema Real Tolentino
  • Alessandro Carradori (Gol min ND)
  • Francesco Zenobi (Gol min ND)

Informazioni sull'incontro

ASD Folgore Castelraimondo: Mastrocola, Rocchegiani, Gobbi, Passarini, Di Filippo, Mazzarella, Mariani, Rosu (76’ Lupidi), Bisbocci, Micucci (64’ Puglia), Bruffa. A disposizione: Tafa, Carboni, Belli, Corradini, Capenti.

Allenatore: Carucci.

Real Tolentino: Marziali, Falconi, Colonnelli, Quadrini (68’ Mosca), Paparoni, Palliccioni (54’ Acuti), Chiavarini (38’ Cangiano) (88’ Cavalieri), Scarpacci, Carradori, Gentili (90 Moscatelli), Zenobi. A disposizione: Marini, Mariantoni.

Allenatore: Ferranti.

Arbitro sig. Dattilo della sez. Macerata.

Reti: 9’ Bruffa (F), 73’ Zenobi (RT), 82’ Carradori (RT).

Seconda sconfitta in campionato e casalinga per la Folgore Castelraimondo che perde il confronto con la formazione del Real Tolentino. I ragazzi di mister Carucci sono apparsi un po’ sottotono in alcune circostanze ed anche la dea bendata non è stata sicuramente dalla loro parte. Buona la prima, invece, per il neo mister del Real Tolentino Ferranti che torna a casa con il bottino pieno. Folgore Castelraimondo subito in vantaggio al 9’ con Micucci che prende palla nella propria zona difensiva e lancia lungo la fascia sinistra il velocissimo Bruffa che si invola verso la porta avversaria e giunto in area finta di metterla al centro, ma conclude in porta superando Marziali. 20’ locali ancora pericolosi con Bruffa che batte un angolo con palla sul secondo palo dove giunge alla conclusione Rocchegiani, ma l’estremo difensore ospite mette di piede in angolo. Al 22’ proteste ospiti per la caduta in area del veloce Gentili con il direttore di gara che fa proseguire. 24’ passaggio errato a centrocampo ad opera di Rocchegiani che mette in movimento un avversario che fa terminare la sfera a Zenobi che conclude in diagonale, ma Mastrocola si supera ed in tuffo devia in angolo una palla destinata a finire in fondo al sacco. 29’ sul fronte opposto vi è una punizione battuta con un potenza micidiale da Bruffa con Marziali che devia sulla traversa, la sfera torna a centro area dove è lesto Micucci a concludere in girata con l’estremo portiere tolentinate che si supera e mette ancora sulla traversa ed in angolo. 37’ castellani sempre pericolosi con la punizione di Mariani che viene deviata con la sfera che sembra destinata a superare la linea di porta, ma interviene un difensore che salva il risultato. Si va al riposo con il minimo scarto, risultato che va stretto ai biancoazzurri locali. Inizia la seconda frazione di gioco e gli ospiti provano ad avanzare il proprio baricentro, ma la Folgore controlla bene e non corre pericoli, anzi ne crea ancora. Al 58’ punizione dalla distanza battuta da Bruffa con la sfera che in diagonale finisce di poco sul fondo. 61’ scende sulla fascia Micucci che penetra in area e la tocca dietro per Gobbi che conclude dalla distanza con Marziali che neutralizza. 63’ ancora Micucci si invola sulla propria fascia di competenza e mette in area per Bisbocci che controlla bene e tocca dietro per l’accorrente Mariani che conclude fuori di poco. Al 73’ giunge il recambolesco pareggio ospite. Bruffa va incredibilmente a togliere palla al proprio compagno di squadra Rocchegiani perdendo a propria volta la sfera a beneficio di un avversario che allarga sulla sinistra da dove parte un cross che giunge sul secondo palo a Zenobi che al volo insacca alle spalle di Mastrocola con il direttore di gara che prima fischia un rigore per il Real Tolentino e poi convalida il gol tra le proteste locali perché il fischio della massima punizione era giunto prima della conclusione dell’attaccante ospite. 81’ bell’azione della Folgore Castelraimondo con Bruffa che allarga per l’accorrente Gobbi che giunge sul fondo e mette dietro per il neoentrato Lupidi che conclude in porta con la palla che viene deviata da un difensore e con Marziali che mette ancora sulla traversa (terza colpita dai ragazzi di mister Carucci). Come recita un vecchio adagio “gol fallito gol subito” giunge la rete del sorpasso ospite. L’azione parte ancora dai piedi di Zenobi che allarga per un compagno che mette palla sul secondo palo per Carradori che deposita in rete. Al 94’ prova a raggiungere il pari con la punizione dalla distanza di Bruffa con Marzaili che in tuffo mette in angolo. Triplice fischio e Real Tolentino che incamera l’intera posta in palio. Girone equilibratissimo che ad ogni partita offre sorprese. Classifica corta con diverse formazioni nel giro di 4 punti.

                                                                                                                              Mauro Micucci

Fischietto arbitro Terna arbitrale

Assistente: ND
Arbitro: ND
Assistente: ND

7° giornata - Domenica, 05 Novembre 2017

Squadra in casaRisultatoSquadra fuori casa
Accademia calcio Emblema Accademia calcio 1 : 0 Emblema Accademia calcio Visso Match
Fabiani Matelica Emblema Fabiani Matelica 1 : 0 Emblema Fabiani Matelica Elfa Tolentino Match
F. Castelraimondo Emblema F. Castelraimondo 1 : 2 Emblema F. Castelraimondo Real Tolentino Match
Juventus club Emblema Juventus club 1 : 0 Emblema Juventus club Esanatoglia Match
Vigor Macerata Emblema Vigor Macerata 1 : 1 Emblema Vigor Macerata Belfortese Match
Robur Emblema Robur 3 : 3 Emblema Robur Cska Amatori Corridonia Match
San Francesco Cingoli Emblema San Francesco Cingoli 2 : 0 Emblema San Francesco Cingoli Sarnano Match
Settempeda Emblema Settempeda 1 : 0 Emblema Settempeda Sefrense Match

 

ASCOLTA LA DIRETTA2

COPIA omaggio nostra 330x210

newtec nuovo

RADIOC1INBLU

Indirizzo: Via Macario Muzio, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo