PUBBLICIZZA AZIENDA VISIBILITA

 

Coppa Italia, le qualificate di Eccellenza e Promozione

Domenica, 08 Settembre 2019 18:30 Scritto da  Letto 1291 volte
  Clicca per ascolare il testo Coppa Italia, le qualificate di Eccellenza e Promozione Ad una settimana dallinizio del campionato la coppa Italia di Eccellenza definisce le squadre che daranno vita ai quarti di finale della manifestazione. A continuare lavventura di coppa saranno Porto dAscoli, San Marco Lorese, Valdichienti Ponte, Atletico Gallo, Fabriano Cerreto, Forsempronese, Anconitana, FC Vigor Senigallia. Un parterre de roi che vede, oltre alle favorite del massimo campionato regionale, anche la matricola Valdichienti Ponte, che si candida a recitare un ruolo da protagonista. Ci dispiace per leliminazione - dichiara un amareggiato Roberto Lattanzi, tecnico del Montefano - Forse ci siamo cullati troppo sul risultato dellandata e, una volta in vantaggio, abbiamo permesso agli avversari di riaprire la partita con due nostri errori che solitamente non commettiamo. Entusiasta, invece, mister Luigi Giandomenico. Abbiamo fortemente voluto questo passaggio del turno - le sue parole - Soprattutto mi conforta la reazione avuta dalla squadra e ciò fa ben sperare per linizio del campionato. In Promozione si definisce il quadro dei sedicesimi di finale, con Vigor Castelfidardo, Urbino, Villa San Martino, Barbara, Osimana, Passatempese, Gabicce Gradara, Biagio Nazzaro, Monterubbianese, Atletico Ascoli, Civitanovese, Chiesanuova, Loreto, Monturano Campiglione, Portorecanati e Maceratese che passano il turno.  Passa dunque il turno il Loreto, che come avvenuto allandata supera anche al ritorno il Montecosaro. Siamo felici per il passaggio del turno, anche se farlo non era di vitale importanza - dichiara mister Moriconi - Queste due partite ci servivano per conoscerci meglio e per cercare di trovare affiatamento in vista dellinizio del campionato. Rispetto alla partita di andata siamo cresciuti e ciò ci fa ben sperare.   Si qualifica al turno successivo anche il Chiesanuova che supera i cugini dellAurora Treia dopo i calci di rigore. Abbiamo meritato la qualificazione - così mister Samuele Tassi - Dopo la gara di andata anche oggi abbiamo disputato una buona gara. La squadra sta crescendo e ci faremo trovare pronti per la prima giornata di campionato. Amareggiato, invece, il capitano dellAurora Treia Andrea Verdicchio. Fa male uscire ai calci rigore - le sue parole - Soprattutto recriminiamo per il gol subito a pochi minuti dalla fine. Poi ai calci di rigore non abbiamo avuto la cattiveria necessaria.
Coppa Italia, le qualificate di Eccellenza e Promozione

 

Ad una settimana dall'inizio del campionato la coppa Italia di Eccellenza definisce le squadre che daranno vita ai quarti di finale della manifestazione. A continuare l'avventura di coppa saranno Porto d'Ascoli, San Marco Lorese, Valdichienti Ponte, Atletico Gallo, Fabriano Cerreto, Forsempronese, Anconitana, FC Vigor Senigallia. Un parterre de roi che vede, oltre alle favorite del massimo campionato regionale, anche la matricola Valdichienti Ponte, che si candida a recitare un ruolo da protagonista. "Ci dispiace per l'eliminazione - dichiara un amareggiato Roberto Lattanzi, tecnico del Montefano - Forse ci siamo cullati troppo sul risultato dell'andata e, una volta in vantaggio, abbiamo permesso agli avversari di riaprire la partita con due nostri errori che solitamente non commettiamo". Entusiasta, invece, mister Luigi Giandomenico. "Abbiamo fortemente voluto questo passaggio del turno - le sue parole - Soprattutto mi conforta la reazione avuta dalla squadra e ciò fa ben sperare per l'inizio del campionato".

In Promozione si definisce il quadro dei sedicesimi di finale, con Vigor Castelfidardo, Urbino, Villa San Martino, Barbara, Osimana, Passatempese, Gabicce Gradara, Biagio Nazzaro, Monterubbianese, Atletico Ascoli, Civitanovese, Chiesanuova, Loreto, Monturano Campiglione, Portorecanati e Maceratese che passano il turno. 

Passa dunque il turno il Loreto, che come avvenuto all'andata supera anche al ritorno il Montecosaro. "Siamo felici per il passaggio del turno, anche se farlo non era di vitale importanza - dichiara mister Moriconi - Queste due partite ci servivano per conoscerci meglio e per cercare di trovare affiatamento in vista dell'inizio del campionato. Rispetto alla partita di andata siamo cresciuti e ciò ci fa ben sperare".  

Si qualifica al turno successivo anche il Chiesanuova che supera i cugini dell'Aurora Treia dopo i calci di rigore. "Abbiamo meritato la qualificazione - così mister Samuele Tassi - Dopo la gara di andata anche oggi abbiamo disputato una buona gara. La squadra sta crescendo e ci faremo trovare pronti per la prima giornata di campionato". Amareggiato, invece, il capitano dell'Aurora Treia Andrea Verdicchio. "Fa male uscire ai calci rigore - le sue parole - Soprattutto recriminiamo per il gol subito a pochi minuti dalla fine. Poi ai calci di rigore non abbiamo avuto la cattiveria necessaria".


CLICCA E ASCOLTA

newtec nuovo

 

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Contram: Settimana Europea della mobilità

Contram: Settimana Europea della mobilità
Da lunedì scorso fino a domenica 22 settembre in tutta Europa si celebra la Settimana Europea della Mobilità, la Mobility Week, con…

6x3 pubbl rinnovabile 2019 ridotto

 

RADIOC1INBLU

Indirizzo: P.za Cavour, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 CLICCA E ASCOLTA

Clicca per ascolare il testo