facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP ASCOLTA LA DIRETTA2

 

Jrvs - Pro calcio, ad Ascoli il derby dei fratelli Paoletti

Martedì, 04 Febbraio 2020 18:00 Scritto da  Letto 352 volte
  Clicca per ascolare il testo Jrvs - Pro calcio, ad Ascoli il derby dei fratelli Paoletti Jrvs Ascoli resta inchiodata al 13esimo posto in classifica seppure in compagnia della Maltignanese. Il match salvezza se lo aggiudica la Vigor Folignano. Cede maldestramente agli attacchi della Vigor che di certo non credeva di trovare tanta e benevola, si fa per dire, accoglienza o se volete ospitalità al campo sportivo “ T. Camaioni “ ex Monterocco. Sconfitta pesantissima (4-1) che lascia perplessi. Era l’occasione propizia per i ragazzi di mister Francesco Paoletti per avere ragione di una diretta concorrente alla salvezza. Un mancato appuntamento che pesa come macigno e che potrebbe avere non indifferenti ripercussioni sull’esito di fine stagione. “ Non doveva accadere - tiene a precisare il tecnico biancazzurro -. Purtroppo è successo e ora non rimane che leccarci le ferite. Noi ci siamo e ci sono tutti i presupposti di credere nella salvezza. Restano solo 10 partite che cercheremo di capitalizzarle al massimo per salvarci possibilmente senza l’ausilio dei playout che sono una lotteria “. Si comincia da sabato prossimo in occasione della stracittadina con la Pro Calcio Ascoli. Non solo, ma sarà anche, sfida nella sfida, fra i fratelli Alfonso (Pro Calcio in foto) e Francesco Paoletti (Jrvs). Insomma lo spettacolo è garantito anche perché le due compagini si fanno valere per come giocano.   (Giuseppe Capasso)
Jrvs - Pro calcio, ad Ascoli il derby dei fratelli Paoletti

 

Jrvs Ascoli resta inchiodata al 13esimo posto in classifica seppure in compagnia della Maltignanese. Il match salvezza se lo aggiudica la Vigor Folignano. Cede maldestramente agli attacchi della Vigor che di certo non credeva di trovare tanta e benevola, si fa per dire, accoglienza o se volete ospitalità al campo sportivo “ T. Camaioni “ ex Monterocco. Sconfitta pesantissima (4-1) che lascia perplessi. Era l’occasione propizia per i ragazzi di mister Francesco Paoletti per avere ragione di una diretta concorrente alla salvezza. Un mancato appuntamento che pesa come macigno e che potrebbe avere non indifferenti ripercussioni sull’esito di fine stagione. “ Non doveva accadere - tiene a precisare il tecnico biancazzurro -. Purtroppo è successo e ora non rimane che leccarci le ferite. Noi ci siamo e ci sono tutti i presupposti di credere nella salvezza. Restano solo 10 partite che cercheremo di capitalizzarle al massimo per salvarci possibilmente senza l’ausilio dei playout che sono una lotteria “. Si comincia da sabato prossimo in occasione della stracittadina con la Pro Calcio Ascoli. Non solo, ma sarà anche, sfida nella sfida, fra i fratelli Alfonso (Pro Calcio in foto) e Francesco Paoletti (Jrvs). Insomma lo spettacolo è garantito anche perché le due compagini si fanno valere per come giocano.

 

(Giuseppe Capasso)


 

ASCOLTA LA DIRETTA2

Atalanta Camp 2020

1 2 pag RINNOVA abbonamento

newtec nuovo

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Caldarola: "Un modo digitale per essere comunità"

Caldarola:
Il Lunedì dell’Angelo è da sempre un giorno particolare per la comunità di Caldarola che festeggia la Madonna del Monte, patrona e…

RADIOC1INBLU

Indirizzo: Via Macario Muzio, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo