facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP ASCOLTA LA DIRETTA2

 

Monticelli, obiettivo campionato.

Lunedì, 24 Agosto 2020 09:28 Scritto da  Letto 445 volte
  Clicca per ascolare il testo Monticelli, obiettivo campionato. Sesto giorno di preparazione dei biancoazzurri desiderosi di proseguire solerti in attesa inizio stagione agonistica 2020 - 2021 che li vedrà proiettati e giostrare nel campionato di Promozione raggruppamento B. Come riferisce Mr Stefano Settembri che tranquillizza tutti per come stanno procedendo gli allenamenti. Nessun problema di coesistenza. Giocatori, vecchi e nuovi, formano un tutt’uno che li vede impegnati a far proprio le istruzioni e indicazioni impartite dagli addetti ai lavori: i tecnici che sciorinano consigli al fine di smaltire le tossine accumulate durante e mesi d’inattività per essere pronti a inizio campionato. Il pallone è comparso sin dal primo giorno - ci dice Settembri -. Si sa che gli esercizi di atletica non è che, siano molto graditi. Comunque - conclude il nostro interlocutore - sfera di cuoio ed esercizi ginnici sono la razione giornaliera che i giocatori assimilano in attesa della prima partitella. In effetti si tratta di una partitella in famiglia che vedrà di fronte prima squadra e rincalzi. Sarà - afferma il tecnico - la prima partita che ci dirà a che punto è la preparazione e se i giocatori hanno assimilato il lavoro fino a oggi svolto. Resta la rosa giocatori di prima squadra. Prevedete nuovi arrivi. Non si sbilancia più di tanta il tecnico che ci dice - Al momento non ci sono novità. Se qualcosa manca sono sicuro che i dirigenti si adopereranno al fine di colmare la o le mancanze affiorate - conclude Settembri. Intanto come ci riferisce il tecnico nessuno lavora a parte. Come pure a una nostra indagine ci ha risposto: “ Desiderosi di fare bene e marcia ad alta quota “.   Primo impatto col pallone in gara amichevole. Non era il risultato che interessava al tecnico ma appurare come giostravano in campo i potenziali titolari. Due tempi di trenta minuti e due undici misti fra titolari e rincalzi. Abbastanza soddisfatto Settembri ma ovvio ci dice il mister - c’è ancora tanto da lavorare -. Siamo ai primi approcci conclude col suo dire il nostro interlocutore. Intanto per sabato prossimo è stata organizzata un’amichevole con la Santegidiese formazione che milita nel campionato di Promozione abruzzese. Formazione ambiziosa e che punta in alto. “ Sarà per me l’occasione di vedere all’opera quei giovani che giocheranno in prima squadra “.   (Giuseppe Capasso)
Monticelli, obiettivo campionato.

 

Sesto giorno di preparazione dei biancoazzurri desiderosi di proseguire solerti in attesa inizio stagione agonistica 2020 - 2021 che li vedrà proiettati e giostrare nel campionato di Promozione raggruppamento B.

Come riferisce Mr Stefano Settembri che tranquillizza tutti per come stanno procedendo gli allenamenti.

Nessun problema di coesistenza. Giocatori, vecchi e nuovi, formano un tutt’uno che li vede impegnati a far proprio le istruzioni e indicazioni impartite dagli addetti ai lavori: i tecnici che sciorinano consigli al fine di smaltire le tossine accumulate durante e mesi d’inattività per essere pronti a inizio campionato.

Il pallone è comparso sin dal primo giorno - ci dice Settembri -. Si sa che gli esercizi di atletica non è che, siano molto graditi. Comunque - conclude il nostro interlocutore - sfera di cuoio ed esercizi ginnici sono la razione giornaliera che i giocatori assimilano in attesa della prima partitella. In effetti si tratta di una partitella in famiglia che vedrà di fronte prima squadra e rincalzi.

Sarà - afferma il tecnico - la prima partita che ci dirà a che punto è la preparazione e se i giocatori hanno assimilato il lavoro fino a oggi svolto. Resta la rosa giocatori di prima squadra. Prevedete nuovi arrivi. Non si sbilancia più di tanta il tecnico che ci dice - Al momento non ci sono novità. Se qualcosa manca sono sicuro che i dirigenti si adopereranno al fine di colmare la o le mancanze affiorate - conclude Settembri. Intanto come ci riferisce il tecnico nessuno lavora a parte. Come pure a una nostra indagine ci ha risposto: “ Desiderosi di fare bene e marcia ad alta quota “.

 

Primo impatto col pallone in gara amichevole.

Non era il risultato che interessava al tecnico ma appurare come giostravano in campo i potenziali titolari.

Due tempi di trenta minuti e due undici misti fra titolari e rincalzi. Abbastanza soddisfatto Settembri ma ovvio ci dice il mister - c’è ancora tanto da lavorare -. Siamo ai primi approcci conclude col suo dire il nostro interlocutore. Intanto per sabato prossimo è stata organizzata un’amichevole con la Santegidiese formazione che milita nel campionato di Promozione abruzzese. Formazione ambiziosa e che punta in alto. “ Sarà per me l’occasione di vedere all’opera quei giovani che giocheranno in prima squadra “.

 

(Giuseppe Capasso)


 

ASCOLTA LA DIRETTA2

COPIA omaggio nostra 330x210

newtec nuovo

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Caldarola rinuncia alla festa di San Martino: il rammarico della Pro Loco

Caldarola rinuncia alla festa di San Martino: il rammarico della Pro Loco
Le misure restrittive contro il Covid hanno costretto nuovamente la Pro Loco di Caldarola a modificare i piani per le manifestazioni cittadine:…

RADIOC1INBLU

Indirizzo: Via Macario Muzio, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo