facebook instagram png ridimens Podcast  ridimen logo APP ASCOLTA LA DIRETTA2

 

Monticelli: si torna a respirare calcio giocato. Dopo la Santegidiese amichevole con l'Atletico Ascoli

Domenica, 30 Agosto 2020 15:21 Scritto da  Letto 371 volte
  Clicca per ascolare il testo Monticelli: si torna a respirare calcio giocato. Dopo la Santegidiese amichevole con l'Atletico Ascoli L’amichevole pre campionato fra la Santegidiese e il Monticelli primo impatto ufficiale col pallone. Non è stato calcio vero. Stiamo parlando di calcio d’estate, visto il grado di preparazione ancora alle prime battute delle due compagini che saranno impegnate nei rispettivi campionati di Promozione. In effetti, quello che i due undici che si sono avvicendati sul campo con le sostituzioni durante tutto l’arco dei novanta minuti, hanno fatto vedere qualcosa di buono tanto da appagare i due tecnici che a fine gara sono apparsi abbastanza soddisfatti.   Mister Settembri, debuttante alla guida tecnica della compagine ascolana, ha tenuto a precisare: “ Pretendere di più dai giocatori non si poteva, Come recupero fisico siamo ancora lontano da quella che voglio. Lo avete notato durante gli ottanta minuti di gioco. Primo tempo positivo. Le gambe reggevano. Ripresa meno come ovvio che fosse. C’è ancora da lavorare per trasmettere nei giocatori gli stimoli giusti per farsi valere in campo “. Primo tempo senza goal.   Ripresa due reti al passivo: “ Non era il risultato che interessava se non constatare la forma fisica dei giocatori e quindi il grado di preparazione. Primo tempo alquanto equilibrato. Ripresa un po’ meno. Non dimentichiamo le potenzialità dei padroni di casa che ambiscono a grossi traguardi.   Quindi, si ritiene soddisfatto. Come dire bicchiere mezzo vuoto. Mezzo pieno: “ Come ho già ricordato, c’è ancora molto da lavorare questo i giocatori lo sanno. Ci alleniamo da due settimane. Poche per essere pronti a debuttare in campionato “.   Ha potuto mettere alla prova quelle che sono le sue vedute tecniche da imporre all’avversario: “ Intanto ho fatto giocare parecchi giovani. Poi gli undici li ho schierati con il 3-4-3 che cambierà secondo l’avversario “-   SANTEGIDIESE(4-3-3) Donateo, Bontà, Zenobi, Petronio, Stacchiotti, Gianmarino: Di Giorgio, Censori, Pediconi, Petrucci, De Blasio, All. Serafino.                                                      MONTICELLI (3-4-3) Zoldi (Pantaloni), Casali (Bah), Croce, Adrian (Petracci), Porfiri (De Angelis), Lazzarini (Melchiona), Alijevic. Petritola, Caprioti (Giampieri), Ciuti (Clerici), Gibellieri (Filippini). All.Settembri. RETI: 15’st Censori, 30’st Di Giorgio.   PROSSIMA AMICHEVOLE Derby fra cugini. Sabato mattino 5 settembre a Venarotta campo “A. Di Ridolfi” derby pre campionato Monticelli vs Atletico Ascoli.   (Giuseppe Capasso)
Monticelli: si torna a respirare calcio giocato. Dopo la Santegidiese amichevole con l'Atletico Ascoli

 

L’amichevole pre campionato fra la Santegidiese e il Monticelli primo impatto ufficiale col pallone. Non è stato calcio vero. Stiamo parlando di calcio d’estate, visto il grado di preparazione ancora alle prime battute delle due compagini che saranno impegnate nei rispettivi campionati di Promozione. In effetti, quello che i due undici che si sono avvicendati sul campo con le sostituzioni durante tutto l’arco dei novanta minuti, hanno fatto vedere qualcosa di buono tanto da appagare i due tecnici che a fine gara sono apparsi abbastanza soddisfatti.

 

Mister Settembri, debuttante alla guida tecnica della compagine ascolana, ha tenuto a precisare: “ Pretendere di più dai giocatori non si poteva, Come recupero fisico siamo ancora lontano da quella che voglio. Lo avete notato durante gli ottanta minuti di gioco. Primo tempo positivo. Le gambe reggevano. Ripresa meno come ovvio che fosse. C’è ancora da lavorare per trasmettere nei giocatori gli stimoli giusti per farsi valere in campo “. Primo tempo senza goal.

 

Ripresa due reti al passivo: “ Non era il risultato che interessava se non constatare la forma fisica dei giocatori e quindi il grado di preparazione. Primo tempo alquanto equilibrato. Ripresa un po’ meno. Non dimentichiamo le potenzialità dei padroni di casa che ambiscono a grossi traguardi.

 

Quindi, si ritiene soddisfatto. Come dire bicchiere mezzo vuoto. Mezzo pieno: “ Come ho già ricordato, c’è ancora molto da lavorare questo i giocatori lo sanno. Ci alleniamo da due settimane. Poche per essere pronti a debuttare in campionato “.

 

Ha potuto mettere alla prova quelle che sono le sue vedute tecniche da imporre all’avversario: “ Intanto ho fatto giocare parecchi giovani. Poi gli undici li ho schierati con il 3-4-3 che cambierà secondo l’avversario “-

 

SANTEGIDIESE(4-3-3) Donateo, Bontà, Zenobi, Petronio, Stacchiotti, Gianmarino: Di Giorgio, Censori, Pediconi, Petrucci, De Blasio, All. Serafino.                                                     

MONTICELLI (3-4-3) Zoldi (Pantaloni), Casali (Bah), Croce, Adrian (Petracci), Porfiri (De Angelis), Lazzarini (Melchiona), Alijevic. Petritola, Caprioti (Giampieri), Ciuti (Clerici), Gibellieri (Filippini). All.Settembri.

RETI: 15’st Censori, 30’st Di Giorgio.

 

PROSSIMA AMICHEVOLE Derby fra cugini. Sabato mattino 5 settembre a Venarotta campo “A. Di Ridolfi” derby pre campionato Monticelli vs Atletico Ascoli.

 

(Giuseppe Capasso)


 

ASCOLTA LA DIRETTA2

COPIA omaggio nostra 330x210

newtec nuovo

Notizie dall'Appennino Camerte - RadioC1

Caldarola rinuncia alla festa di San Martino: il rammarico della Pro Loco

Caldarola rinuncia alla festa di San Martino: il rammarico della Pro Loco
Le misure restrittive contro il Covid hanno costretto nuovamente la Pro Loco di Caldarola a modificare i piani per le manifestazioni cittadine:…

RADIOC1INBLU

Indirizzo: Via Macario Muzio, 8 - 62032 Camerino (Mc)
Telefono:  0737.633180
Cellulare:  335.5367709
E-mail:  radioc1inblu@gmail.com

 ASCOLTA LA DIRETTA2

Clicca per ascolare il testo